Destaspiriti

Hontunga

Qualche bestia da allevare, qualche moglie, qualche nemico da uccidere. Non mi serve altro per essere contento.

Poco incline alle cariche a testa bassa, Hontunga preferisce restare alla larga dagli scontri concitati per sfruttare al meglio i suoi fedeli giavellotti e le abilità spirituali. Meno resistente degli altri combattenti, riesce a compensare abbondantemente questa sua carenza con agilità e attacchi a distanza.

.

Caratteristiche

Caratteristiche

Il destino non fu sempre gentile con Hontunga, ma lui sopportò stoicamente il suo fardello. Di carattere vivace e appassionato, Hontunga affascinò spiriti, cacciò animali, scrisse poesie e affrontò peripezie che metterebbero a dura prova chiunque: la carestia, la malattia, la morte e la schiavitù del suo popolo lasciarono segni di immenso dolore sul suo volto. Hontunga si vide trascinato in eventi cosmici di cui sapeva poco e non aveva alcun interesse a conoscere. Affrontò potenti bestie, guerre interminabili e malefiche stregonerie con la stessa indifferenza, poiché lui aveva un unico desiderio: la solitudine finale.

Hontunga non frequenta mai le prime linee. Scout e corridore per natura, lui preferisce sostenere gli altri soldati con fastidiosi attacchi a sorpresa. Le abilità delle sue armi, Tormenti dal Passato e Spirito Turbolento, ampliano l'arsenale a distanza della squadra. La Suprema, Estasi Omicida, protegge gli alleati e prosciuga le forze nemiche.

Estasi Omicida

Gli eroi protetti dall'abilità diventano immortali e recuperano salute ogni volta che eseguono un attacco.

Armi e abilità

  • Folgore

    Questo grandioso giavellotto è tanto temuto quanto invidiato per la sua capacità di abbattere uomini e bestie, senza distinzioni.

    Spirito Turbolento

    Evoca uno spirito che scaglia giavellotti ed esplode a contatto con il nemico.

  • Assagai

    Capaci di perforare ogni armatura, questi dardi sono l'ideale per attacchi a distanza e combattimento in mischia.

    Tormenti dal Passato

    Evoca degli spiriti che inseguono il nemico ed esplodono al contatto.

Questo sito web utilizza i cookie al fine di fornirti la migliore esperienza utente possibile. Si prega di controllare la nostra Politica sui cookie per maggiori dettagli. Facendo clic sul pulsante "Accetto", accetti il nostro utilizzo dei file Cookie sul tuo dispositivo.